Xavier Thévenard, atleta Camelbak®, si aggiudica la UTMB 2018

L'atleta francese vince per la terza volta una tra le gare più dure al mondo dopo aver già vinto anche le altre lunghezze della medesima manifestazione: la TDS, la CCC e la OCC

?Xavier ha completato il percorso di 170 km con un tempo di 20 ore e 44 minuti, 47 minuti davanti al corridore rumeno Robert Hajnal che si è classificato 2 ° mentre il corridore spagnolo Jordi Gamito ha ottenuto il terzo posto arrivando a Chamonix 1 ora e 12 minuti dopo Thévenard. "La gara è iniziata ad altissima velocità", ha detto Thévenard all’arrivo. "Volevo fare una corsa diversa rispetto allo scorso anno, quindi ho deciso di non partire subito a tutta e mi sono concentrato sul mio ritmo ed il mio tempo (..). Tre vittorie all'UTMB sono grandiose", ha infine aggiunto. La tattica di Xavier si è dimostrata vincente. Leggermente in ritardo all'inizio della gara, Thévenard ha superato il leader di corsa, lo statunitense Zach Miller, poco dopo la metà del percorso. I due corridori hanno poi tenuto il comando per il resto della gara, correndo a breve distanza l'uno dall'altro. A Champex, a 40 km dal traguardo, Thévenard ha accelerato mentre Miller ha dato forfait. Il CamelBak UltraTM Pro Vest ha assistito Thévenard durante tutta la gara. Questo gilet, che è la scelta di molti tra i migliori trail runner al mondo, è la soluzione perfetta per gare di questo tipo. Molto leggero da indossare, viene fornito con 2 borracce morbide Quick Stow (0,5 L ciascuna). Il gilet è realizzato con una mesh di ventilazione 3D, un materiale ultraleggero che garantisce il massimo flusso d'aria. Offre inoltre numerose tasche frontali per un facile accesso a barrette, acqua o sali, oltre a una tasca con cerniera. La parte posteriore presenta diverse tasche elasticizzate che possono contenere strati di vestiario extra, come nel caso di questa edizione molto fredda dell'UTMB dove gli atleti

Acquista tutti i prodotti: